Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions
Privacy Policy

  




 

 

NOTE: CentOS Enterprise Linux is built from the Red Hat Enterprise Linux source code. Other than logo and name changes CentOS Enterprise Linux is compatible with the equivalent Red Hat version. This document applies equally to both Red Hat and CentOS Enterprise Linux.
Linuxtopia - CentOS Enterprise Introduzione al System Administration - Red Hat Enterprise Linux-Informazioni specifiche

4.6. Red Hat Enterprise Linux-Informazioni specifiche

A causa della complessit� per essere un sistema operativo con memoria virtuale 'demand-paged', il controllo delle risorse relative alla memoria con Red Hat Enterprise Linux pu� essere un p� ambiguo. Per questo, � consigliabile iniziare con tool molto pi� semplici.

Usando free, � possibile avere una panoramica (piuttosto semplicistica) della memoria e dell'utilizzo di swap. Ecco un esempio:

             total       used       free     shared    buffers     cached
Mem:       1288720     361448     927272          0      27844     187632
-/+ buffers/cache:     145972    1142748
Swap:       522104          0     522104
      

Possiamo notare che questo sistema possiede 1.2GB di RAM, e solo 350MB di essa � in uso. Come previsto con un sistema con tanta RAM disponibile, 500MB di swap non vengono utilizzati.

Paragonate quell'esempio con questo:

             total       used       free     shared    buffers     cached
Mem:        255088     246604       8484          0       6492     111320
-/+ buffers/cache:     128792     126296
Swap:       530136     111308     418828
      

Questo sistema ha circa 256MB di RAM, la maggior parte della quale � in uso, lasciando solo 8MB disponibili. Vengono utilizzati 100MB dei 512MB della partizione swap in uso. Anche se questo sistema � sicuramente molto pi� limitato in termini di memoria rispetto al primo sistema, per determinare se questa limitazione � in grado di causare dei problemi sulla prestazione, � necessario andare pi� a fondo.

Anche se pi� enigmatico di free, vmstat ha la capacit� di visualizzare maggiori informazioni oltre alle statisctiche sull'utilizzo della memoria. Ecco l'output di vmstat 1 10:

   procs                      memory    swap          io     system         cpu
 r  b  w   swpd   free   buff  cache  si  so    bi    bo   in    cs  us  sy  id
 2  0  0 111304   9728   7036 107204   0   0     6    10  120    24  10   2  89
 2  0  0 111304   9728   7036 107204   0   0     0     0  526  1653  96   4   0
 1  0  0 111304   9616   7036 107204   0   0     0     0  552  2219  94   5   1
 1  0  0 111304   9616   7036 107204   0   0     0     0  624   699  98   2   0
 2  0  0 111304   9616   7052 107204   0   0     0    48  603  1466  95   5   0
 3  0  0 111304   9620   7052 107204   0   0     0     0  768   932  90   4   6
 3  0  0 111304   9440   7076 107360  92   0   244     0  820  1230  85   9   6
 2  0  0 111304   9276   7076 107368   0   0     0     0  832  1060  87   6   7
 3  0  0 111304   9624   7092 107372   0   0    16     0  813  1655  93   5   2
 2  0  2 111304   9624   7108 107372   0   0     0   972 1189  1165  68   9  23
      

Durante questi 10 secondi, la quantit� di memoria disponibile (il campo free) in qualche modo varia, ed � presente anche I/O relativo allo swap (i campi si e so), in linea di massima questo sistema funziona abbastanza bene. Tuttavia si possono verificare delle problematiche nel caso in cui si verificasse un aumento del carico di lavoro.

Nella ricerca delle problematiche riguardanti la memoria, � spesso necesssario determinare come il sottosistema della memoria virtuale di Red Hat Enterprise Linux, faccia uso della memoria del sistema. Usando sar, � possibile esaminare l'aspetto delle prestazioni del sistema pi� in dettaglio.

Rivisionando il report di sar -r, possiamo esaminare l'utilizzo di swap e della memoria pi� da vicino:

Linux 2.4.20-1.1931.2.231.2.10.ent (pigdog.example.com)      07/22/2003

12:00:01 AM kbmemfree kbmemused  %memused kbmemshrd kbbuffers  kbcached
12:10:00 AM    240468   1048252     81.34         0    133724    485772
12:20:00 AM    240508   1048212     81.34         0    134172    485600
…
08:40:00 PM    934132    354588     27.51         0     26080    185364
Average:       324346    964374     74.83         0     96072    467559
      

I campi kbmemfree e kbmemused mostrano le statistiche tipiche della memoria disponibile e di quella utilizzata, con la percentuale di memoria usata, visualizzata nel campo %memused. I campi kbbuffers e kbcached mostrano il numero di kilobyte di memoria che viene assegnato ai buffer e alla cache dei dati dell'intero sistema.

Il campo kbmemshrd � sempre zero per i sistemi (come ad esempio Red Hat Enterprise Linux) che utilizzano il kernel 2.4 di Linux.

Le righe per questo esempio sono state troncate in modo da rientrare nella pagina. Ecco il remainder di ogni riga, con aggiunto il timestamp sulla sinistra per rendere la lettura pi� semplice:

12:00:01 AM   kbswpfree kbswpused  %swpused
12:10:00 AM      522104         0      0.00
12:20:00 AM      522104         0      0.00
…
08:40:00 PM      522104         0      0.00
Average:         522104         0      0.00
      

Per l'utilizzo di swap, i campi kbswpfree e kbswpused mostrano la quantit� di spazio swap usato e quello disponibile in kilobyte, con il campo %swpused viene mostrato il suddetto spazio in percentuale.

Per saperne di pi� sull'attivit� di swap, usare il report sar -W. Ecco un esempio:

Linux 2.4.20-1.1931.2.231.2.10.entsmp (raptor.example.com)      07/22/2003

12:00:01 AM  pswpin/s pswpout/s
12:10:01 AM      0.15      2.56
12:20:00 AM      0.00      0.00
…
03:30:01 PM      0.42      2.56
Average:         0.11      0.37
      

Qui possiamo notare che in linea di massima, vi � stata una quantit� pari a tre volte in meno di pagine importate dallo swap (pswpin/s) rispetto a quelle esportate (pswpout/s).

Per capire meglio come vengono usate le pagine, consultare il report sar -B:

Linux 2.4.20-1.1931.2.231.2.10.entsmp (raptor.example.com)      07/22/2003

12:00:01 AM  pgpgin/s pgpgout/s  activepg  inadtypg  inaclnpg  inatarpg
12:10:00 AM      0.03      8.61    195393     20654     30352     49279
12:20:00 AM      0.01      7.51    195385     20655     30336     49275
…
08:40:00 PM      0.00      7.79     71236      1371      6760     15873
Average:       201.54    201.54    169367     18999     35146     44702
      

Qui possiamo determinare il numero di blocchi al secondo impaginati dal disco (pgpgin/s), oppure estromessi dallo stesso (pgpgout/s). Queste statistiche servono come misurazione dell'attivit� generale della memoria virtuale.

Tuttavia potete ottenere pi� informazioni esaminando gli altri campi presenti in questo rapporto. Il kernel di Red Hat Enterprise Linux segna tutte le pagine come attive o inattive. Come implica il nome, le pagine attive sono quelle che vengono impiegate in qualche modo (come pagine del buffer o per il processo), al contrario invece ci sono le pagine inattive, e cio� quelle non usate in alcun processo (il campo activepg) approssimativamente 660MB[1].

Il remainder dei campi in questo rapporto, si concentra sull'elenco delle pagine inattive — che, per qualche motivo, non sono state usate. Il campo inadtypg mostra il numero di pagine inattive contrassegnate con dirty (modificate), le quali potrebbero essere scritte sul disco. Il campo inaclnpg invece, mostra il numero di pagine inattive clean (non modificate), le quali non hanno bisogno di essere scritte sul disco.

Il campo inatarpg rappresenta la misura ideale dell'elenco delle pagine inattive. Questo valore viene calcolato dal kernel di Linux e la sua misura f� si che l'elenco di pagine inattive rimanga sufficientemente grande, per agire come un insieme per la sostituzione delle pagine.

Per maggiori informazioni sullo stato delle pagine (e in modo particolare la frequenza con la quale cambiano le pagine), utilizzate il rapporto sar -R. Ecco un esempio:

Linux 2.4.20-1.1931.2.231.2.10.entsmp (raptor.example.com)      07/22/2003

12:00:01 AM   frmpg/s   shmpg/s   bufpg/s   campg/s
12:10:00 AM     -0.10      0.00      0.12     -0.07
12:20:00 AM      0.02      0.00      0.19     -0.07
…
08:50:01 PM     -3.19      0.00      0.46      0.81
Average:         0.01      0.00     -0.00     -0.00
      

Le statistiche nel rapporto sar sono uniche, cio� esse possono essere positive, negative o zero. Quando esse sono positive, il valore indica la velocit� con la quale queste pagine sono in aumento. Quando negativo, il valore indica la velocit� con la quale queste pagine sono in diminuzione. Con un valore pari a zero, la pagine n� aumentano e n� diminuiscono.

In questo caso, l'ultimo esempio mostra una velocit� di poco superiore a tre pagine al secondo assegnate dall'elenco di pagine disponibili (il campo frmpg/s), e quasi 1 pagina per secondo aggiunta alla cache della pagina (campo campg/s). Questo elenco di pagine utilizzato come buffer (il campo bugpg/s), ha guadagnato approssimativamente una pagina ogni due secondi, mentre l'elenco della pagina della memoria condivisa (il campo shmpg/s), non ha n� guadagnato e n� perduto alcuna pagina.

Note

[1]

La misura con Red Hat Enterprise Linux, usata in questo esempio su di un sistema x86, � di 4096 bytes. I sistemi basati su di un'altra architettura possono avere una misura diversa.

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire