Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions
Privacy Policy

  




 

 

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

3.1.8 Installazione

Seguite le istruzioni ufficiali reperibili presso https://www.debian.org/releases/stable/installmanual e https://www.debian.org/releases/testing/installmanual (il lavoro � in corso, talvolta potrebbe non essere reperibile).

Se installate un sistema tramite i boot floppies della distribuzione testing, potreste avere bisogno di aprire un nuovo terminale durante il processo di installazione premendo ALT-F2 e di modificare manualmente le voci di /etc/apt/sources.list da "stable" a "testing" per aggiustare le fonti di APT.

Io tendo ad installare lilo in posti tipo /dev/hda3, mentre mbr in /dev/hda. Ci� minimizza il rischio di sovrascrivere le informazioni di boot.

Ecco le mie scelte durante l'installazione.

  • MD5 passwords "si"

  • shadow passwords "si"

  • Installazione "avanzata" (dselect **) e scegliere

    • Escludere emacs (se � selezionato), nvi, tex, telnet, talk(d);

    • Includere mc, vim, uno fra nano-tiny od elvis-tiny.

      Vedere dselect, Sezione 6.2.4. Anche se siete dei fanatici di Emacs, evitatelo per ora ed accontentatevi di nano durante l'installazione. Evitate anche di installare altri grossi pacchetti, tipo TEX (Potato faceva questo) a questo stadio. Vedere Editor di salvataggio, Sezione 11.2 per le ragioni per installare nano-tiny od elvis-tiny.

  • Rispondo a tutte le domande di configurazione = "y" (sostituisce l'attuale) durante le domande per l'installazione di ciscun pacchetto.

  • exim: seleziono 2 per la macchina, dato che invio la posta tramite il server SMTP del mio provider.

Per ulteriori informazioni su dselect, vedere dselect, Sezione 6.2.4.


Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire