Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions
Privacy Policy

  




 

 

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

8.6.28 Scambio di console con screen

Il programma screen vi permette di far girare terminali virtuali multipli ciascuno con la propria shell interattiva, su un singolo terminale fisico, o su una finestra di emulazione di terminale. Anche se usate le console virtuali di Linux o finestre xterm multiple, vale comunque la pena di esplorare screen per la sua ricchezza di opzioni, che includono

  • storico per lo scrollback,

  • copia-incolla

  • registrazione dell'output,

  • digraph entry, e

  • l'abilit� di staccare un'intera sessione di screen dal vostro terminale e di riattacarla in seguito.


8.6.28.1 Scenario: accesso remoto

Se accedete frequentemente ad una macchina Linux da terminale remoto o tramite un programma di terminale VT100,, screen render� la vostra vita molto pi� semplice con la funzione detach.

  • Supponiamo che siate connessi mediante una connessione dialup e che state conducendo una sessione di screen con editors e altri programmi aperti su molte finestre.

  • Improvvisamente dovete abbandonare il terminale, ma non volete perdere tutto il lavoro alla deconnessione.

  • Basta digitare ^A d per staccare la sessione, poi deconnettersi. (Oppure, pi� veloce ancora, digitate ^A DD per dire a screen di staccare la sessione e deconnettersi da solo.)

  • Quando vi riconnettete di nuovo, date il comando screen -r, e screen magicamente riattaccher� tutte le finestre che avevate aperto.


  • 8.6.28.2 Comandi tipici di screen

    Una volta lanciato screen, tutto l'input della tastiera viene indirizzato alla finestra corrente, tranne il tasto di comando, di default ^A. Tutti i comandi per screen vengono dati premendo ^A pi� un tasto singolo [pi� alcuni parametri]. Comandi utili:

         ^A ?     mostra una schermata di aiuto (mostra i comandi da tastiera)
         ^A c     crea una nuova finestra e passa ad essa
         ^A n     va alla finestra successiva
         ^A p     va alla finestra precedente
         ^A 0     va alla finestra numero 0
         ^A w     mostra una lsta di finestre
         ^A a     manda un Ctrl-A alla finestra corrente come input da tastiera
         ^A h     scrive una copia della finestra corrente su file 
         ^A H     inizia/termina la registrazione della finestra corrente su file
         ^A ^X    blocca il terminale (protetto da password)
         ^A d     stacca la sessione dal terminale
         ^A DD    stacca la sessione ed esce
    

    Questo � solo un piccolo assaggio dei comandi e caratteristiche di screen. Se c'� qualcosa che volete che screen faccia, � probabile che lo sappia fare! Vedere screen(1) per i dettagli.


    8.6.28.3 Backspace e/o Ctrl-H durante una sessione di screen

    Se notate che il backspace e/o Ctrl-H non funzionano appropriatamente mentre state facendo girare screen, aprite /etc/screenrc, trovate la riga

         bindkey -k kb stuff "\177"
    

    e commentatela (cio�, aggiungete "#" come primo carattere).


    8.6.28.4 Programma equivalente a screen per X

    Vedetevi xmove. Vedere xmove(1).


    Debian GNU/Linux Reference Guide
    Prev Home Next

     
     
      Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire