Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions
Privacy Policy

  




 

 

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

2.4.2 I Runlevel

Dopo il completamento del processo di boot, init lancia tutti i servizi configurati per girare nel runlevel predefinito. Questo � definito dalla riga per id in /etc/inittab. Debian arriva con id=2.

Debian usa i seguenti runlevel:

  • 1 (modalit� singolo utente),

  • 2 a 5 (varie modalit� multiutente) e

  • 0 (arresta il sistema)

  • 6 (riavvia il sistema).

I runlevel 7, 8, e 9 possono essere utilizzati, ma le loro directory rc non vengono popolate quando i pacchetti vengono installati.

Scambiate i runlevel mediante il comando telinit.

Quando si entra in un runlevel tutti gli script in /etc/rcrunlevel.d/ vengono eseguiti. La prima lettera del nome determina il modo in cui lo script viene lanciato: quelli che iniziano con K vengono lanciati con l'argomento stop. Quelli che iniziano per S vengono lanciati con l'argomento start. Gli script vengono eseguiti in ordine alfabetico; per cui quelli "stop" vengono lanciati prima di quelli "start" e i numeri a due cifre che seguono K o S determinano l'ordine in cui venono eseguiti.

Gli script in /etc/rcrunlevel.d sono infatti semplici collegamenti simbolici agli script in /etc/init.d/. Essi accettano anche argomenti tipo "restart" e "force-reload"; questi ultimi metodi possono essere utilizzati dopo che un sistema � stato avviato per riavviare i servizi o forzarli a ricaricare i loro file di configurazione.

Per esempio:

     # /etc/init.d/exim4 reload

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire