Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions
Privacy Policy

  




 

 

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

2.1.14 Sezioni per architettura

All'interno di ciascun albero directory principale (dists/stable/main, dists/stable/contrib, dists/stable/non-free dists/unstable/main, etc.), le voci dei pacchetti binari risiedono all'interno di sottodirectory i cui nomi indicano l'architettura per la quale sono stati compilati.

  • binary-all/, per pacchetti architettura-indipendenti. Comprendono, per esempio, scripts Perl o pura documentazione.

  • binary-piattaforma/, per pacchetti che girano su una particolare piattaforma.

Ricordate che i reali pacchetti binari per testing ed unstable non risiedono pi´┐Ż in queste directory, ma al livello principale della directory pool. I file elenco (Packages e Packages.gz) sono stati comunque mantenuti, per compatibilit´┐Ż con il vecchio sistema.

Per sapere quali architetture sono al momento supportate, leggetevi le Note di Rilascio per ciascuna distribuzione. Possono essere trovate presso i siti delle Note di Rilascio per stable e testing.


Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire