Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions
Privacy Policy

  




 

 

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

2.1.3 La distribuzione stable

Le voci dei pacchetti per la distribuzione stable, Debian Sarge (3.1r0), vengono inserite nella directory stable (collegamento simbolico a sarge/):

  • stable/main/: Contiene i pacchetti che costituiscono formalmente il rilascio pi� recente del sistema Debian.

    Tutti i pacchetti sono totalmente complianti con le Linee guida Debian per il Software Libero (DFSG) (disponibile anche come /usr/share/doc/debian/social-contract.txt installato da debian-doc).

  • stable/non-free/: Contiene i pacchetti la cui distribuzione � in qualche modo limitata, tale da richiedere ai distributori delle cautele dovute ai loro requisiti specifici di copyright.

    Per esempio alcuni pacchetti hanno licenze che ne vietano la distribuzione commerciale. Altri possono essere ridistribuiti, ma sono degli shareware.

  • stable/contrib/: Contiene i pacchetti che sono di per s� DFSG-free e DFSG-liberi, ma dipendono in qualche modo da un pacchetto che non � DFSG-libero.

Ora, in aggiunta alle locazioni sopra descritte, i nuovi pacchetti sono fisicamente localizzati nella directory pool (La directory pool, Sezione 2.1.10).

Lo stato attuale dei bachi della distribuzione stable � riportato in sulla pagina Web Problemi di Stable.


Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire