Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions
Privacy Policy

  




 

 

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

6.4.10 Portare un pacchetto nel sistema stable

Se si eseguono degli aggiornamenti parziali di un sistema stable, pu� essere buona cosa ricreare un pacchetto all'interno del proprio ambiente a partire dai sorgenti. In tal modo si eviteranno dei massicci aggiornamenti di pacchetti, dovuti alle loro dipendenze. Per prima cosa, aggiungete le linee seguenti a /etc/apt/sources.list:

     deb-src https://http.us.debian.org/debian testing \
      main contrib non-free
     deb-src https://http.us.debian.org/debian unstable \
      main contrib non-free

Ogni linea che inizia con deb-src qui � divisa in due parti per ragioni di stampabilit�, ma in sources.list dovranno essere ciascuna su un'unica riga.

Poi recuperate i sorgenti e costruite un pacchetto locale:

     $ apt-get update  # aggiorna la lista dei pacchetti sorgente
     $ apt-get source pacchetto 
     $ dpkg-source -x pacchetto.dsc 
     $ cd versione-pacchetto 
       ... controlla i pacchetti necessari (Build-depends nel file
           .dsc) e li installa. Avete bisogno anche del pacchetto "fakeroot".
     
     $ dpkg-buildpackage -rfakeroot 
     
     ...oppure (senza "signature") 
     $ dpkg-buildpackage -rfakeroot -us -uc utilizzate "debsign" in seguito, se necessario
     
     ...poi per installare il pacchetto
     $ su -c "dpkg -i pacchetto.deb"

Normalmente, per soddisfare le dipendenze si ha la necessit� di installare alcuni pacchetti con il suffisso "-dev". debsign � contenuto nel pacchetto devscripts. auto-apt pu� aiutare nel soddisfare queste dipendenze. fakeroot evita l'uso non necessario del root account.

In Woody, questi problemi di dipendenze possono essere semplificati. Per esempio per compilare solo il sorgente del pacchetto pine:

     # apt-get build-dep pine
     # apt-get source -b pine

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire