Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions
Privacy Policy

  




 

 

Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

6.3.5 Recupero del sistema dopo danneggiamento di /var

Dato che la directory /var contiene dati che vengono regolarmente aggiornati, tipo la posta, � pi� suscettibile di corruzione di, p. es., /usr/ Metterla in una partizione separata limita i rischi. Se accade l'irreparabile, bisogna ricostruirla per salvare il sistema Debian.

Procuratevi una directory /var con il contenuto ridotto all'osso, da un sistema Debian minimale e funzionante, basato su una versione uguale o pi� vecchia, per esempio var.tar.gz e piazzatela nella root directory del sistema danneggiato. Poi,

     # cd /
     # mv var var-old      # se vi � rimasto qualcosa di utile
     # tar xvzf var.tar.gz # usate il file preso da Woody
     # aptitude            # o dselect

Ci� dovrebbe restituirvi un sistema funzionante. Potete velocizzare la procedura di recupero delle selezioni dei pacchetti usando la tecnica descritta in Recuperare i dati sulla selezione dei pacchetti, Sezione 6.3.4. ([FIXME]: This procedure needs more experiments to verify.)


Debian GNU/Linux Reference Guide
Prev Home Next

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire