Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions

  




 

 

Linuxtopia - Red Hat Enterprise Linux Reference Guide (Italiano) - Script di controllo di iptables

18.5. Script di controllo di iptables

Ci sono due metodi di base per il controllo di iptables sotto Red Hat Enterprise Linux:

  • Strumento di configurazione del livello di sicurezza (system-config-securitylevel) — Una interfaccia grafica per la creazione, l'attivazione, e il salvataggio delle regole di base del firewall. Per maggiori informazioni su come usare questo tool, consultare il capitolo Configurazione del firewall di base nella Red Hat Enterprise Linux System Administration Guide.

  • /sbin/service iptables <opzione> — Un comando emesso dall'utente root capace di attivare, disattivare ed effettuare altre funzioni di iptables attraverso il proprio script init. Sostituire <opzione> nel comando, con una delle seguenti direttive:

    • start — Se � configurato un firewall (ci� significa se esiste /etc/sysconfig/iptables), tutti gli iptables in esecuzione vengono arrestati completamente e avviati successivamente usando il comando /sbin/iptables-restore. La direttiva start funzioner� solo se il modulo del kernel ipchains non � caricato.

    • stop — Se un firewall � in esecuzione, le regole del firewall presenti in memoria vengono cancellate, e tutti i moduli iptables e helper vengono scaricati.

      Se la direttiva IPTABLES_SAVE_ON_STOP all'interno del file di configurazione /etc/sysconfig/iptables-config � cambiata in yes rispetto al suo valore di default, le regole correnti vengono salvate su /etc/sysconfig/iptables e qualsiasi regola esistente viene spostata sul file /etc/sysconfig/iptables.save.

      Consultate la Sezione 18.5.1 per maggiori informazioni sul file iptables-config.

    • restart — Se un firewall � in esecuzione, le regole del firewall vengono cancellate, e lo stesso viene avviato nuovamente se configurato in /etc/sysconfig/iptables. La direttiva restart funziona solo se il modulo del kernel ipchains non � caricato.

      Se la direttiva IPTABLES_SAVE_ON_RESTART all'interno del file di configurazione /etc/sysconfig/iptables-config � cambiata in yes rispetto al suo valore di default, le regole correnti vengono salvate su /etc/sysconfig/iptables e qualsiasi regola esistente viene spostata sul file /etc/sysconfig/iptables.save.

      Consultate la Sezione 18.5.1 per maggiori informazioni sul file iptables-config.

    • status — Mostra sul prompt della shell lo stato del firewall e un elenco delle regole attive. Se nessuna regola del firewall viene caricata o configurata, esso viene indicato eseguendo questo comando.

      Un elenco di regole attive contenenti l'indirizzo IP all'interno delle regole elencate, a meno che il valore di default per IPTABLES_STATUS_NUMERIC sia cambiato in no all'interno del file di configurazione /etc/sysconfig/iptables-config. Ci� modifica l'output in informazioni riguardanti l'hostname ed il dominio. Consultate la Sezione 18.5.1 per maggiori informazioni sul file iptables-config.

    • panic — Elimina tutte le regole del firewall. La policy di tutte le tabelle configurate � impostata su DROP.

    • save — Salva le regole del firewall su /etc/sysconfig/iptables usando iptables-save. Consultare la Sezione 18.4 per maggiori informazioni.

SuggerimentoSuggerimento
 

Per usare gli stessi comandi initscript per controllare netfilter per IPv6, sostituire ip6tables per iptables nei comandi /sbin/service elencati in questa sezione. Per maggiori informazioni su IPv6 e netfilter, consultare la Sezione 18.6.

18.5.1. File di configurazione degli script di controllo di iptables

Il comportamento degli initscript iptables � controllato dal file di configurazione /etc/sysconfig/iptables-config. Il seguente rappresenta un elenco delle direttive contenute all'interno di questo file:

  • IPTABLES_MODULES — Specifica un elenco di moduli iptables aggiuntivi, separato da uno spazio vuoto, da caricare quando un firewall viene attivato. Questo pu� includere il controllo del collegamento e gli helper NAT.

  • IPTABLES_MODULES_UNLOAD — Scarica i moduli durante il processo di avvio o di arresto. Questa direttiva accetta i seguenti valori:

    • yes — Il valore di default. Questa opzione deve essere impostata per poter ottenere uno stato corretto durante l'avvio o l'arresto di un firewall.

    • no — Questo valore deve essere impostato solo se si verificano alcuni problemi durante il processo di scaricamento dei moduli netfilter.

  • IPTABLES_SAVE_ON_STOP — Salva le regole del firewall corrente su /etc/sysconfig/iptables quando il firewall viene arrestato. Questa direttiva accetta i seguenti valori:

    • yes — Salva le regole esistenti su /etc/sysconfig/iptables quando il firewall viene arrestato, spostando la versione precedente sul file /etc/sysconfig/iptables.save.

    • no — Il valore di default. Non salva le regole esistenti quando il firewall viene arrestato.

  • IPTABLES_SAVE_ON_RESTART — Salva le regole del firewall correnti quando il firewall viene riavviato. Questa direttiva accetta i seguenti valori:

    • yes — Salva le regole esistenti su /etc/sysconfig/iptables quando il firewall viene riavviato, spostando la versione precedente sul file /etc/sysconfig/iptables.save.

    • no — Il valore di default. Non salva le regole esistenti quando il firewall viene avviato nuovamente.

  • IPTABLES_SAVE_COUNTER — Salva e ripristina tutti i contatori del byte e del pacchetto in tutte le catene e le regole. Questa direttiva accetta i seguenti valori:

    • yes — Salva i valori del contatore.

    • no — Il valore di default. Non salva i valori del contatore.

  • IPTABLES_STATUS_NUMERIC — Esegue un output degli indirizzi IP in un output dello stato invece di un dominio o di hostname. Questa direttiva accetta i seguenti valori:

    • yes — Il valore di default. Ritorna solo gli indirizzi IP all'interno dell'output dello stato.

    • no — Ritorna il dominio o gli hostname all'interno di un output.

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire