Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions

  




 

 

Linuxtopia - Red Hat Enterprise Linux Reference Guide (Italiano) - Browsing della rete di Samba

14.6. Browsing della rete di Samba

Il browsing della rete � un concetto che permette ai server Samba e di Windows di apparire nelle Risorse della Rete di Windows. All'interno delle Risorse della Rete, le icone vengono presentate come dei server, e se aperti, le condivisioni e le stampanti del server che sono disponibili, vengono visualizzate.

Le capacit� del browsing della rete necessitano di NetBIOS invece di TCP/IP. Il networking basato su NetBIOS utilizza il messaging (UDP) di trasmissione, per ottenere il browse list management. Senza NetBIOS e WINS come metodo primario per la risoluzione dell'hostname TCP/IP, � necessario utilizzare altri metodi come ad esempio file statici (/etc/hosts) o DNS.

Un domain master browser � in grado di unire gli elenchi del browse da un local master browser su tutte le sottoreti, in modo tale che si verifichi un browsing tra i workgroup e le sottoreti stesse. Altres�, il domain master browser dovrebbe essere il local master browser per la propria sottorete.

14.6.1. Browsing del Workgroup

Per ogni workgroup ci deve essere uno e solo un domain master browser. Potete avere un local master browser per sottorete senza un domain master browser, ma ci� pu� risultare in un workgroup isolato. Per risolvere i nomi NetBIOS nei workgroup a reti incrociate, � richiesto l'ausilio di WINS.

NotaNota Bene
 

Il Domain Master Browser pu� essere la stessa macchina del server WINS.

Ci pu� essere solo un domain master browser per workgroup name. Ecco un esempio del file smb.conf nel quale il Samba server rappresenta il domain master browser:

[global]
domain master = Yes
local master = Yes
preferred master = Yes
os level = 35

Successivamente ecco un esempio del file smb.conf nel quale il server Samba server � un local master browser:

[global]
domain master = no
local master = Yes
preferred master = Yes
os level = 35

La direttiva os level opera, in una sottorete, come un sistema di priorit� per i master browser. L'impostazione di valori diversi assicura che i master browser non entrino in conflitto.

SuggerimentoSuggerimento
 

Diminuendo la direttiva os level ne risulta un conflitto di Samba con altri master browser sulla stessa sottorete. Pi� elevato � il valore, maggiore � la priorit�. Il valore pi� elevato al quale un server di Windows � in grado di operare � 32. Questo rappresenta il modo migliore per eseguire il tuning di local master browser multipli.

Vi sono alcuni esempi nei quali una macchina NT di Windows presente sulla sottorete, potrebbe essere il local master browser. Ecco riportato un esempio di configurazione smb.conf, nel quale il server Samba non esegue alcun servizio nelle capacit� di browsing:

[global]
domain master = no
local master = no
preferred master = no
os level = 0

AttenzioneAvviso
 

Avere dei local master browser multipli ne pu� scaturire in una gara tra server per le richieste di elezione per il browsing. Assicuratevi che ci sia solo un local master browser per sottorete.

14.6.2. Browsing del Dominio

Per default, un PDC NT di Windows di un dominio, rappresenta anche il domain master browser del dominio stesso. In questo tipo di situazione un server Samba deve essere impostato come un domain master server. Il browsing della rete potrebbe non riuscire se il server Samba esegue WINS insieme con altri controller del dominio in funzione.

Per le sottoreti che non includono il PDC NT di Windows, un server Samba pu� essere implementato come un local master browser. La configurazione di smb.conf per un local master browser (o senza il browsing) in un ambiente domain controller, � uguale alla configurazione del workgroup.

14.6.3. WINS (Windows Internetworking Name Server)

Sia un server Samba che un server di Windows NT, possono funzionare come un server WINS. Quando si utilizza un server WINS, e NetBIOS � abilitato, gli UDP unicast possono essere direzionati in modo da permettere una risoluzione dei nomi attraverso la rete. Senza un server WINS, la trasmissione UDP � limitata alla sottorete locale, e quindi non pu� essere direzionata su altre sottoreti, workgroup, o domini. Se � necessario una replica WINS, non utilizzate Samba come server WINS primario, in quanto Samba non supporta attualmente la replica WINS.

In un server NT/2000/2003 misto e in un ambiente Samba, � consigliato utilizzare le capacit� WINS di Microsoft. Solo in un ambiente Samba, � consigliato usare solo un server Samba per WINS.

Ecco un esempio del file smb.conf, nel quale il server Samba si comporta come un server di WINS:

[global]
wins support = Yes

SuggerimentoSuggerimento
 

Tutti i server (incluso Samba), dovrebbero collegarsi ad un server di WINS per poter risolvere i nomi NetBIOS. Senza WINS, il browsing avviene solo sulla sottorete locale. Inoltre, anche se si ottiene un elenco completo dei domini, gli host non sono risolvibili per il client senza WINS.

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire