Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions

  




 

 

Linuxtopia - Red Hat Enterprise Linux Reference Guide (Italiano) - Terminologia di Kerberos

19.2. Terminologia di Kerberos

Come ogni altro sistema, anche Kerberos ha una propria terminologia per definire i vari aspetti del servizio. Prima di descriverne il funzionamento, vi elenchiamo i termini utilizzati:

authentication server (AS)

Un server che emette i ticket per un servizio desiderato, che a turno, vengono conferiti agli utenti per l'accesso al servizio. L'AS risponde alle richieste provenienti dai client che non hanno o non inviano credenziali insieme con una richiesta. Viene usato generalmente per ottenere accesso al servizio ticket-granting server (TGS), emettendo un ticket-granting ticket (TGT). AS generalmente viene eseguito sullo stesso host del Key Distribution Center (KDC).

ciphertext

Dati cifrati.

client

Una entit� sulla rete (un utente, un host o un'applicazione) che riceve un ticket da Kerberos.

credenziali

Una serie di credenziali elettroniche temporanee che verificano l'identit� di un client per un particolare servizio. Chiamato anche ticket.

credential cache o file del ticket

Un file che contiene le chiavi per la comunicazione cifrata fra un utente e vari servizi di rete. Kerberos 5 fornisce l'architettura per altri tipi di cache (come per esempio la memoria condivisa), ma i file sono supportati meglio.

crypt hash

Un hash a senso unico per l'autenticazione degli utenti. Pur essendo pi� sicuro di dati non cifrati, � comunque piuttosto semplice da decifrare per i cracker pi� esperti.

GSS-API

Il Generic Security Service Application Program Interface (definito in RFC-2743 pubblicato da Internet Engineering Task Force) rappresenta un insieme di funzioni le quali sono in grado di fornire servizi di sicurezza. Questo API viene usato dai client e dai servizi per la loro rispettiva autenticazione, senza avere una conoscenza specifica di come viene effettuata tale procedura. Se un servizio di rete (come ad esempio cyrus-IMAP) usa GSS-API, esso pu� eseguire una autenticazione usando Kerberos.

hash

Un numero generato dal testo e usato per assicurare che i dati trasmessi non siano stati alterati.

key

Dati usati per cifrare e decifrare le informazioni. Le informazioni cifrate non possono essere decifrate senza la chiave corretta o senza un fiuto infallibile.

key distribution center (KDC)

Un servizio che emette i ticket di Kerberos, generalmente eseguito sullo stesso host del ticket granting server (TGS).

keytab (o tabella di conversione)

Un file che contiene un elenco non cifrato di principal e delle chiavi. I server recuperano le chiavi di cui necessitano dai file keytab invece di utilizzare il comando kinit. Il file keytab di default � /etc/krb5.keytab. Il server di gestione di KDC, /usr/kerberos/sbin/kadmind, � l'unico servizio che usa qualsiasi altro file (esso usa /var/kerberos/krb5kdc/kadm5.keytab).

kinit

Il comando kinit permette ad un principal, che ha gi� effettuato la registrazione, di ottenere e depositare il ticket granting ticket (TGT) iniziale. Per maggiori informazioni sull'uso del comando kinit, controllare la sua pagina man.

principal (o nome principale)

Il principal � il nome unico di un utente o un servizio abilitato per l'autenticazione usando Kerberos. Il nome di un principal ha la seguente forma: root[/instance]@REALM. Per un utente tipico il valore root � uguale all'ID di login.instance � opzionale. Se il principal presenta una istanza, � separato da root con ("/"). La stringa vuota ("") � una istanza valida (che differisce dall'istanza di default NULL), ma il suo utilizzo pu� causare confusione. Tutti i principal in un realm hanno la propria chiave, essa � derivata da una password o impostata in modo casuale per i servizi.

realm

Una rete basata su Kerberos, formata da uno o pi� server (chiamati anche KDC) e da un insieme pi� o meno grande di client.

service

Un programma accessibile tramite la rete.

ticket

Una serie di credenziali elettroniche temporanee che verificano l'identit� di un client per un particolare servizio. Chiamate anche credenziali.

ticket granting server (TGS)

Un server che emette i ticket per un servizio desiderato, i quali vengono dati a turno, agli utenti per l'accesso al servizio. Solitamente il TGS viene eseguito sullo stesso host del KDC.

ticket granting ticket (TGT)

Un ticket speciale che permette al client di ottenere ulteriori ticket senza richiederli al KDC.

password non criptata

Un testo chiaro, password leggibile.

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire