Follow Techotopia on Twitter

On-line Guides
All Guides
eBook Store
iOS / Android
Linux for Beginners
Office Productivity
Linux Installation
Linux Security
Linux Utilities
Linux Virtualization
Linux Kernel
System/Network Admin
Programming
Scripting Languages
Development Tools
Web Development
GUI Toolkits/Desktop
Databases
Mail Systems
openSolaris
Eclipse Documentation
Techotopia.com
Virtuatopia.com

How To Guides
Virtualization
General System Admin
Linux Security
Linux Filesystems
Web Servers
Graphics & Desktop
PC Hardware
Windows
Problem Solutions

  




 

 

Linuxtopia - Red Hat Enterprise Linux Reference Guide (Italiano) - Utenti e gruppi

Capitolo 6. Utenti e gruppi

Il controllo degli utenti e dei gruppi � un elemento principale dell'amministrazione del sistema di Red Hat Enterprise Linux.

Gli utenti possono essere persone, cio� account riuniti in utenti fisici, o utenti logici, vale a dire account che esistono per applicazioni specifiche.

I gruppi sono espressioni logiche dell'organizzazione unendo gli utenti che hanno un fine comune. Gli utenti presenti all'interno di un gruppo possono leggere, scrivere o eseguire i file posseduti da quel gruppo.

Entrambi i tipi di utenti dispongono di numeri d'identificazione chiamati rispettivamenteuserid (UID) e di un groupid (GID).

L'utente che crea un file viene designato come proprietario dello stesso, altres� viene designato al file stesso anche un gruppo. � da segnalare l'assegnazione al file in questione, dei permessi separati di lettura, scrittura ed esecuzione per il proprietario del file, per il gruppo e per altri utenti. Il proprietario del file pu� essere modificato solo dall'utente root, mentre i permessi per l'accesso possono essere modificati sia dall'utente root che dal proprietario del file.

Red Hat Enterprise Linux supporta l'access control lists (ACLs) per i file e le directory il quale abilita i permessi da impostare per utenti specifici esternamente al proprietario. Per maggiori informazioni sull'uso di ACL, consultare il capitolo intitolato Access Control Lists nella Red Hat Enterprise Linux System Administration Guide.

La gestione appropriata degli utenti e dei gruppi e la gestione efficace dei permessi dei file, sono tra le attivit� pi� importanti che un amministratore di sistema deve svolgere. Per informazioni pi� dettagliate sulle strategie, e sulla gestione degli utenti e dei gruppi, consultate il capitolo intitolato Gestione degli User Account e dell'accesso alle risorse nella Red Hat Enterprise Linux Introduzione al System Administration.

6.1. Tool per la creazione di utenti e gruppi

La gestione degli utenti e dei gruppi pu� rivelarsi un compito noioso, ma Red Hat Enterprise Linux fornisce alcuni tool e convenzioni per semplificare la gestione da parte degli amministratori.

Il modo pi� semplice di gestire utenti e gruppi � quello di utilizzare l'applicazione grafica Utente Manager (system-config-users). Per ulteriori informazioni su Utente Manager, consultate il capitolo Configurazione dell'utente e del gruppo nella Red Hat Enterprise Linux System Administration Guide.

I seguenti strumenti della linea di comando possono essere usati per gestire gli utenti e i gruppi:

  • useradd, usermod, e userdel — Metodi standard per l'aggiunta, la modifica o la cancellazione degli account degli utenti.

  • groupadd, groupmod, and groupdel — Metodi standard per l'aggiunta, la modifica o la cancellazione degli account dei gruppi.

  • gpasswd — Metodo standard per l'amministrazione del file /etc/group.

  • pwck, grpck — Tool usati per la verifica della password, gruppi, e file shadow associati.

  • pwconv, pwunconv — Tool usati per la conversione a password shadow e successivamente a password standard.

Per una panoramica sulla gestione degli utenti e dei gruppi, consultare la Red Hat Enterprise Linux Introduzione al System Administration. Per saperne di pi� sugli strumenti della linea di comando per la gestione degli utenti e gruppi, consultare il capitolo Configurazione dell'utente e del gruppo nella Red Hat Enterprise Linux System Administration Guide.

 
 
  Published under the terms of the GNU General Public License Design by Interspire